Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies.
00

Analizziamo i carburatori dell'orto

di motormaniac 7718

Etichette: scooter | tuning | carburatore | alimentazione | recensione Colleziona

Premetto che non l'ho scritta io, è una sorta di "recensione" che gira in rete e che ho trovato interessante, spero possa tornare utile a qualcuno!

 

SERIE PHBG

Diffusore: Ø 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21

Imbocco collettore (19/21): Ø 25
Imbocco venturi: Ø 32
Dispositivo avviamento a circuito indipendente con comando a filo.

->Versione B
Può essere senza servizi oppure con servizi.

19 BD senza servizi

A destra sotto il lato collettore abbiamo la vite miscela, a sinistra la vite del minimo, l'ugello dorato è l'ingresso miscela , l'ugello di colore grigio è un semplice sfiato.

21 BS senza servizi



I comandi (minimo e miscela) si trovano sul lato sinistro, cambiano anche l'uscite dei comandi dell'acceleratore e dell'aria per essere impiegato nei blocchi Minarelli, per il resto è identico al 19 BD

 

 

->Versione D

Rispetto alla versione B presenta sempre l'ingresso olio in posizione diversa però, sul lato destro vicino all'ugello benzina. Il depressore invece può esserci oppure no e si trova come nella versione B sopra il collettore

19 DS senza depressore

Come detto precedentemente si vede l'entrata olio vicino a quella della benzina

RACING

Diffusore: Ø 19 o 21

Questo carburatore è di colore nero verniciato per cataforesi. Esclusivamente per motori 2 tempi.
Coperchio valvola gas in alluminio avvitato.
Valvola gas cilindrica cromata.
Attacco miscelatore.
Attacco presa pressione.
Dispositivo avviamento a circuito indipendente con comando a filo.
Sistema di minimo con getto e vite regolazione miscela.
Sistema del massimo con regolazione meccanica della miscela a mezzo spillo conico.
Vaschetta in alluminio con tappo centrale per smontaggio rapido del getto.
Attacco per montaggio elastico diametro 25.
Attacco presa aria m32x1.25 per montaggio cornetti e raccordi.

->Versione C
Presenta l'attacco al collettore di tipo femmina e non maschio.

19 CD

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

21 CS



 

 

 

 

 

SERIE PHBN

Diffusore: Ø 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17,5

- Valvola gas cilindrica
- Dispositivo avviamento a circuito indipendente
- Sistema del minimo con getto e vite regolazione aria
- Sistema del massimo con regolazione meccanica della miscela a mezzo spillo conico
- Attacco per montaggio elastico Ø 24
- Attacco presa aria Ø 35

SERIE PHVA

Diffusore: Ø 10 - 12 - 14 - 16 - 17,5

- Valvola gas cilindrica
- Dispositivo avviamento a circuito indipendente con comando elettrico o manuale
- Sistema del minimo con getto e vite regolazione aria
- Sistema del massimo con regolazione meccanica della miscela a mezzo spillo conico
- Attacco: elastico Ø 24 - a flangia interasse m/m 42
- Attacco presa aria Ø 35

SERIE PHVB

Diffusore: Ø 19 - 20,5 - 22

- Valvola gas cilindrica
- Dispositivo avviamento a circuito indipendente con comando elettrico o manuale
- Sistema del minimo con getto e vite regolazione aria
- Sistema del massimo con regolazione meccanica della miscela a mezzo spillo conico
- Attacco: elastico Ø 29
- Attacco presa aria Ø 39,5

SERIE PHVD

Diffusore Ø 22 - 24

- Per motori 4 tempi
- Valvola gas cilindrica
- Dispositivo avviamento a circuito indipendente con comando elettrico o manuale
- Sistema del minimo con getto e vite regolazione aria
- Sistema del massimo con regolazione meccanica della miscela a mezzo spillo conico
- Viti regolazione minimo sinistre
- Pompa di ripresa a pistoncino situato nell'emulsionatore
- Attacco elastico Ø 31
- Attacco presa aria Ø 41.5
- Predisposizione per montaggio riscaldatore elettrico (PTC)

 

SERIE VHSB

Diffusore: Ø 34 - 36 - 37 - 38 (per motori 2 e 4 tempi) - Ø 39 ( per motori 2 tempi)

- Valvola gas piana
- Diffusore riportato
- Dispositivo avviamento a circuito indipendente
- Sistema del minimo con getto e vite regolazione aria
- Sistema del massimo con regolazione meccanica della miscela a mezzo spillo conico
- Versioni con viti regolazione minimo a destra e/o sinistra
- Vaschetta con possibilità di montaggio galleggianti indipendenti
- Attacco per montaggio elastico Ø 44
- Attacco presa aria Ø 64 per montaggio raccordi e speciale per aspirazione libera

 

 

SERIE PHBL
Diffusore: Ø 20 - 22 - 24 - 25 - 26

- Per motori 2-4 tempi
- Valvola gas cilindrica
- Dispositivo avviamento a circuito indipendente
- Sistema del minimo con getto e vite regolazione miscela
- Sistema del massimo con regolazione meccanica della miscela a mezzo spillo conico
- Versioni con viti regolazione miscela a destra e/o sinistra
- Versioni con pompa di ripresa a membrana con comando meccanico
- Attacco a manicotto con riduzione isolante da Ø 31,75 a Ø 28,57 e attacco per il montaggio
elastico Ø 31
- Attacco presa aria Ø 38 o Ø M38 x 1,25 per montaggio cornetti e raccordi

 

 

SERIE VHST

Diffusore cilindrico Ø 26 - 28, con presa aria allineata al diffusore

- Per motori 2 tempi e 4 tempi
- Valvola gas piana "a saponetta" (tipo racing)
- Attacco motore: maschio Ø 36 per montaggio elastico
- Attacco presa aria: Ø 49 per montaggio elastico
- Dispositivo avviamento a circuito indipendente, con comando al leva, a cavo o con leva a forcella
- Sistema del minimo con getto e vite regolazione miscela
- Sistema del massimo con regolazione meccanica della miscela a mezzo spillo conico
- Versioni con viti di regolazione miscela e valvola gas a destra o a sinistra
- Galleggiante sdoppiato e fondo corpo carburatore opportunamente sagomato
- Versioni con arie vaschetta orizzontali o verticali

 

 

SERIE PHBH

Diffusore: Ø 26 - 28 - 30

- Per motori 2-4 tempi
- Valvola gas cilindrica
- Dispositivo avviamento a circuito indipendente
- Sistema del minimo con getto e vite regolazione miscela o vite regolazione aria
- Sistema del massimo con regolazione meccanica della miscela a mezzo spillo conico
- Versioni con viti regolazione minimo a destra e/o sinistra
- Vaschetta con possibilità di montaggio galleggianti indipendenti
- Versioni con pompa di ripresa a pistoncino e a membrana con comando meccanico
- Versioni con getto potenza
- Attacco a manicotto con riduzione
isolante da Ø 40 a Ø 35 e attacco per montaggio elastico Ø 36
- Attacco presa aria Ø 42 o Ø M42 x 1,25 per montaggio cornetti o raccordi
 

 

 

_________________________________________________

Molti si saranno chiesti che cosa stanno a significare tutte le sigle dei carburatori dell'orto ecco una semplice spiegazione.

Dunque la prima lettera sta a significare il tipo di ghigliottina usata:

- P sta per "Piston" (classiche valvole cilindriche)
- S sta per "Slide" (una ghigliottina piatta sprovvista però di spillo)
- V sta per "Valve" (i noti "carburatori a valvola piatta")


La seconda lettera quasi sempre è la H, vuol dire solo che il carburatore utilizza il sistema venturi;


La terza lettera può essere B o S, nel primo caso vuol dire che non c'è la pompa di ripresa, nel secondo caso è invece presente; la maggior parte dei carburatori comunque non ce l'ha, quindi solitamente è la B;


La quarta lettera infine indica la grandezza del diffusore,

- G quando va da 15mm a 21 mm
- L quando va da 22mm a 26 mm
- H quando da 26 a 30 mm
- E quando va da 30 a 36 mm


Delle volte potete trovare delle lettere diverse come potrebbero essere A, B, N ecc (vedi ad esempio VHSA, VHST, PHBN); cambia la lettera ma la funzione è sempre quella, sta ad indicare un determinato gruppo di grandezze del diffusore.


Inoltre dopo questa sequenza di 4 lettere troviamo un numero, che indica il diametro effettivo del diffusore; infine possiamo trovare altre 2 lettere: la prima può essere A o B e sta a significare il tipo di attacco, rispettivamente rigido o elastico; l'ultima si riferisce invece al posizionamento degli spilli di regolazione, D sta per destra, S per sinistra.

Ciao ! Lascia un tuo commento:

Pubblica