Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies.
00

Aumentare la velocità di lettura della Micro SD

di androide 11069

Etichette: android | tool | velocizzare | aumentare | hask | velocità scheda sd | velocità sd | sd card | sd lenta Colleziona

Le schede Micro SD non sono tutte uguali, sia per capacità che per velocità, quest’ultimo parametro viene indicato dalla così detta classe. Maggiore è il numero di classe più elevata è la velocità potenziale in lettura e scrittura della scheda di memoria. Così se disponiamo di una Micro SD classe 10 questa dovrebbe essere molto più performante di una classe 2.

Su Android però la velocità potenziale della nostra scheda SD non viene sfruttata al massimo perché di default il valore della cache è impostato a soli 128KB se non addirittura 4KB in alcune ROM.

Questi valori non sono sufficienti per permetterà alla memoria esterna di esprimere tutto il proprio potenziale in velocità di lettura/scrittura.

Per verificare il valore impostato sul nostro sistema apriamo il file che segue con un editor testuale come quello presente in rootexplorer

/sys/devices/virtual/bdi/179:0/read_ahead_kb

il valore è modificabile manualmente ma viene ripristinato dal sistema ad ogni riavvio. Suggeriamo di provare con un valore di 2048 KB che dovrebbe essere idoneo a spremere al massimo qualsiasi SD

Brainmaster, l’utente XDA che sta dietro questa notizia suggerisce di creare uno script da inserire nel percorso /system/etc/init.d che esegua questo compito ad ogni riavvio.




COSA DOVREMMO FARE:
Create un file dal nome
99sdcardreadfix

Copiateci dentro il codice che segue:

Script Versione 1
#!/system/bin/sh
if [ -e /sys/devices/virtual/bdi/179:0/read_ahead_kb ]
then
/system/xbin/echo "2048" > /sys/devices/virtual/bdi/179:0/read_ahead_kb;
fi;


Script Versione 2 da utilizzare se non dovesse funzionare la versione 1
# Tweak mmc read-ahead - rafpigna -
mmcfolder="/sys/devices/platform/msm_sdcc.2/mmc_host/mmc1"
cd $mmcfolder
folderlist=`ls -1`
mmcresult=`echo $folderlist | grep -o 'bmmc1:w*' | sed 's/mmc1://'`
echo 2048 > /sys/devices/platform/msm_sdcc.2/mmc_host/mmc1/mmc1:$mmcresult/block/mmcblk0/queue/read_ahead_kb
cd /


In entrambi gli script potete impostare valore differenti modificando il valore 2048 con quello che preferite, potrete provare valori più estremi impostando il valore 3072.

Con rootexplorer copiate il file nel percorso /etc/system/init.d/ ed impostate permessi a 777 e riavviate il telefono.
Se nella vostra rom è già presente un file che inizia con 99 rinominate quel file con un numero preecedente al 99 ma superiore al penultimo numero presente nella cartella, ad esempio se è presente il file 99 complete e il file con il numero precedente è 20 userinit rinominate 99complete in 30 complete, in questo modo avremo la certezza che il nostro 9sdcardreadfix sia l’ultimo ad essere eseguito.

Se disponete di recovery Amon Ra 1.7 potete evitare la creazione dello script e flashare direttamente una delle mod presenti a questo indirizzo http://forum.xda-developers.com/showpos ... tcount=122



COSA FAREMO:

Fortunatamente per noi, Diego Stamigni ha scritto un'applicazione che (al click di un semplice tasto), fa TUTTO QUANTO per noi!

Oggi l'applicazione è nel market, GRATIS!

 

Dopo aver effettuato questo hack probabilmente avrete voglia di quantificare le prestazioni della vostra memoria SD per farlo si può utilizzare l’app SD Tools https://market.android.com/details?id=a ... ek.sdtools

 

Ciao ! Lascia un tuo commento:

Pubblica