Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies.
00

Prendersi cura della pelle grassa

di mary 3914

Etichette: cura | pelle | pelle grassa Colleziona

La pelle grassa ha il vantaggio di invecchiare più lentamente rispetto agli altri tipi di pelle. Ciò non vuol dire che non abbia bisogno di cure o di creme idratanti adeguate: si devono combattere i brufoli e l’effetto lucido.

 

La salute della pelle passa anche dalla tavola, perciò il primo passo verso la bellezza è bere molta acqua, consumare frutta e verdura e evitare cibi grassi come insaccati, fritture e via dicendo.

 

Quali sono invece le cure quotidiane per la pelle grassa? Così come quella secca, deve essere trattata con delicatezza: prodotti troppo aggressivi possono scatenare la seborrea reattiva, una reazione delle ghiandole sebacee che cominciano a produrre più sebo per compensare la perdita degli oli naturali della pelle.
Per questo motivo, scegliete un detergente delicato specifico per pelli grasse, controllate che sia non comedogeno e che abbia dei principi attivi che regolarizzino la produzione di sebo.
Usate sempre acqua tiepida quando vi lavate il viso e non esagerate con i lavaggi, ne bastano due al giorno: al mattino e prima di andare a letto.

 

Dopo la detersione, usate un tonico per ripristinare il Ph acido della pelle: compratene uno specifico per pelli grasse oppure, se non vi da fastidio l’odore, potete farne uno voi con l'aceto di mele e l'acqua di rubinetto. Per le quantità regolatevi così: due parti d’acqua per ogni parte di aceto.

 

Una volta applicato il tonico, non dimenticate di idratare la pelle. Per scegliere la crema adatta leggete l’etichetta con gli ingredienti. Evitate prodotti che contengono siliconi e oli derivati dal petrolio: ostruiscono i pori e ungono la pelle. Prediligete, invece, creme leggere oil-free che non rendano lucida l'epidermide col passare del tempo.

 

Una volta a settimana fate uno scrub al viso per affinare la grana della pelle, dopodiché applicate una maschera che opacizzi e assorba l’eccesso di sebo: quelle all’argilla (bianca o verde) sono le migliori.
Questi sono consigli da seguire se la pelle è semplicemente grassa e impura. Se doveste avere problemi di acne, invece, la cosa migliore è rivolgersi a un dermatologo ed evitare il fai da te.

 

deabyday.tv

Ciao ! Lascia un tuo commento:

Pubblica